New Amsterdam, il medical drama su Canale5 seconda stagione

Su Bellevue di NY ospedale pubblico Usa

(ANSA) - ROMA, 03 GIU - Torna con nuove storie con la seconda inedita stagione il medical drama targato Nbc con protagonista il tormentato medico-paziente Max Goodwin, interpretato da Ryan Eggold. Al via, da giovedì 4 giugno, in prima serata, su Canale5, 'New Amsterdam'.
    Le vicende narrata nella serie sono ispirate a vicende reali - e tratte dai racconti del Bellevue Hospital di New York, il più antico ospedale pubblico d'America, e al volume Twelve Patients: Life and Death at Bellevue Hospital, scritto dall'ex direttore sanitario Eric Manheimer, coinvolto nella realizzazione della serie come autore e produttore. Il titolo si caratterizza per essere una serie di denuncia: i suoi medici, che curano i pazienti con la massima professionalità, al contempo spingono per migliorare quello che il sistema sanitario americano mette a disposizione.
    Clinici, paramedici e personale amministrativo hanno una sola missione: dare il miglior aiuto possibile a chi ne ha bisogno, senza pagare. La critica ha elogiato New Amsterdam e definito lo stile del protagonista "audace e anticonformista".
    "Come posso aiutare?". I medici del Bellevue si presentano così a chi arriva nel loro ospedale. Chi, mai come adesso, non vorrebbe trovarne uno simile in caso di bisogno? La nuova stagione riprende esattamente da dove l'avevamo lasciato: Max, dopo l'ennesima detenuta del Rikers ricoverata d'urgenza per un'infezione, mette assieme un'équipe ed entra nel carcere per fare controlli su tutta la sua popolazione femminile. Nonostante le ostilità del direttore Hughes, i medici del New Amsterdam portano a casa dei risultati. Anche se nel frattempo, in sala mensa scoppia una rissa che ne lascia a terra quattro, poi portate d'urgenza in pronto soccorso. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie