Cultura

Festival Verdi, Simon Boccanegra diretta da Michele Mariotti

Il 9 e 16 ottobre in forma di concerto

(ANSA) - PARMA HEIGHTS, 08 OTT - Il Festival Verdi, in programma in questi giorni a Parma, completa l'offerta operistica col debutto debutta, 9 e 16 ottobre alle 20, del Simon Boccanegra eseguita in forma di concerto al Teatro Regio in una coproduzione col Teatro Comunale di Bologna, da dove arrivano Orchestra e Coro.
    Sul podio Michele Mariotti, che debuttò il capolavoro verdiano proprio a Bologna nel 2007, da lì la sua carriera decollò in maniera esponenziale verso i più importanti teatri europei, oltre ad assicurargli la carica di direttore musicale della Fondazione bolognese. Il Coro sarà, invece, guidato da Gea Garatti Ansini, al suo debutto come direttore della formazione del Comunale. Protagonisti per i ruoli principali Igor Golovatenko (Simon Boccanegra), Angela Meade (Amelia), Riccardo Della Sciucca (Gabriele Adorno), Sergio Vitale (Paolo Albiani), tutti e quattro al debutto nei rispettivi ruoli, Michele Pertusi (Jacopo Fiesco).
    La recita del 9 sarà trasmessa in diretta su operastreaming.com inaugurando così il nuovo cartellone del primo portale online gratuito dedicato all'opera lirica in Italia. Opera politica, dai toni cupi, in un prologo e tre atti, Simon Boccanegra ha faticato a imporsi tra i lavori del grande repertorio verdiano: al suo debutto, avvenuto nel 1857 al Teatro La Fenice di Venezia nell'originaria versione composta su libretto di Francesco Maria Piave, riscosse un clamoroso insuccesso. Un "tavolo che tentenna", così la definì Arrigo Boito, al quale Verdi commissionò una revisione del libretto.
    Nonostante il successo della versione definitiva, inaugurata nel 1881 al Teatro alla Scala, l'opera rimase parzialmente sconosciuta per diverso tempo e fu riscoperta e consacrata nel grande repertorio verdiano soltanto nel Novecento, a seguito dell'allestimento di Giorgio Strehler alla Scala nel 1971 con la direzione di Claudio Abbado. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie