Cultura

'Rocket Girls', podcast disparità genere in industria musica

Sette nuovi appuntamenti dal 22 settembre con Neu Radio e MAMbo

(ANSA) - BOLOGNA, 20 SET - Torna per la seconda stagione 'Rocket Girls', un podcast di Laura Gramuglia che indaga la disparità di genere nell'industria musicale. In ogni puntata l'autrice introduce alla vita di artiste rivoluzionarie della musica pop, jazz, soul, rock, rnb. Musiciste, ma anche critiche, ingegnere del suono, produttrici. Insieme a queste figure, spiega l'autrice, "ripercorriamo quella che può essere una strada ancora accidentata per una donna, tra ricerca di legittimazione e bisogno di rappresentanza".
    Dopo la prima stagione, composta da 14 puntate che possono essere ascoltate su www.spreaker.com/show/rocket-girls, 'Rocket Girls' si ripresenta dal 22 settembre alle 18.30 - spiega Ono Arte - con sette nuovi appuntamenti che si svolgeranno a settimane alterne in diretta su Neu Radio e dal vivo al MAMbo-Museo d'Arte Moderna di Bologna, poi fruibili su Spreaker.
    Il programma, proposto da Spostamenti Associazione Culturale, si apre (Frida nel Parco-Montagnola) con un incontro con As Madalenas, fra le più attive interpreti di musica brasiliana in Italia. Si proseguirà con Valeria Sturba, Silvia Tarozzi, Elli de Mon, Eloisa Atti, Laura Loriga ed Equaly. Il progetto si realizza nell'ambito del Patto per la Lettura di Bologna.
    Laura Gramuglia è speaker, dj, autrice: è stata tra i conduttori di Weejay a Radio Deejay, ha pubblicato libri per Arcana e Fabbri Editori, su Radio Capital è autrice e conduttrice di vari format. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie