Venezia, consegne a domicilio per i libri delle biblioteche

Idea del Comune per gli anziani e le persone con disabilità

VENEZIA - Ha preso avvio nel centro storico di Venezia "LibriDaTe": , il nuovo servizio sperimentale di consegna di libri della biblioteche a domicilio. L'iniziativa è rivolta agli over 70 e a persone con disabilità che potranno ricevere a domicilio i documenti della biblioteca e restituirli. Un operatore si occuperà della consegna dei materiali per il centro storico: libri, film, cd musicali, potranno essere recapitati direttamente a casa. Per restituirli basterà telefonare per poi essere raggiunti da un operatore direttamente a domicilio.

"Unʼaltra bella notizia dalle Biblioteche della Rete del Comune di Venezia - commenta l''assessore alle Politiche educative, Simone Venturini -. Parte dal centro storico un servizio sperimentale di consegna di libri a domicilio, che in seguito verrà replicato su tutto il territorio, dedicato agli anziani e alle persone con disabilità. Anche in questa estate particolare, in cui ci siamo abituati a nuove abitudini, cercheremo di essere più vicini al cittadino, con un servizio che arriva direttamente a domicilio".

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie