Camilleri inedito, esce 'Autodifesa di Caino'

In libreria postumo per Sellerio il 21 novembre

(ANSA) - ROMA, 20 NOV - L'inedito 'Autodifesa di Caino' , il monologo che Andrea Camilleri avrebbe dovuto interpretare lo scorso 15 luglio alle Terme di Caracalla, attesissimo dal pubblico e fortemente voluto dallo scrittore, è diventato ora un libro che esce il 21 novembre per Sellerio. E' il primo volume postumo dello scrittore, morto il 17 luglio 2019, che la casa editrice pubblica "con grande commozione e rimpianto".
    'Autodifesa di Caino' che Camilleri aveva completato e per il quale aveva immaginato tutto: la scena e gli intermezzi musicali, i filmati da proiettare sullo schermo, i testi da interpretare di persona e quelli da far recitare, avrebbe segnato il ritorno di Camilleri sul palcoscenico dopo Tiresia. "Torno a teatro perché sono un contastorie. In fondo non sono mai stato altro" aveva spiegato il creatore del commissario Montalbano in un'intervista pubblicata nel giugno 2019. Il libro sarà presentato per la prima volta l'8 dicembre alle 19.00 a 'Più libri pù liberi', alla Nuvola di Roma, evento conclusivo della fiera della piccola e media editoria che era diventato tradizione fosse chiusa da Camilleri.
    Testo potente, profondo, lo scritto su Caino risponde alle incessanti domande sul bene e il male. "Sapete qual è stato il mio vero errore? Quello di non essermi mai difeso, di non avere mai esposto le mie ragioni. Ma ora basta! Questa sera ho deciso di pronunciare la mia autodifesa, immaginando che davanti a me ci sia un'aula di tribunale e che voi, se vorrete ascoltarmi, siate i giurati" dice il primo assassino della storia.
    Caino, l'emblema stesso del Male, è chiamato a giudizio ma Camilleri vuole che siano i lettori ad emettere il verdetto, i testimoni a carico sono tanti, ma non mancano quelli che Caino può convocare a suo sostegno.
    "Ho finito. Non voglio che pronunciate il vostro verdetto ora.
    Riflettete su quanto vi ho raccontato questa sera e poi decidete da voi. Secondo coscienza" . (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA