Bambine ribelli alla riscossa, esce 2/o volume

In libreria 27 febbraio per Mondadori

Bambine ribelli alla riscossa. E' quasi finito il conto alla rovescia: sara' in libreria il 27 febbraio 'Storie della buonanotte per bambine ribelli 2' (pp. 224, euro 19,00), pubblicato da Mondadori nella traduzione di Loredana Baldinucci e Simona Brogli. Le autrici, Francesca Cavallo ed Elena Favilli, tornano con 100 nuove storie per ispirare le bambine, e i bambini, a sognare senza confini. Il primo volume, che, con 470 mila copie, e' stato il piu' venduto del 2017 in Italia, ha venduto oltre un milione e mezzo di copie nel mondo ed e' diventato un movimento globale.

Ed ecco dunque nel secondo volume, Audrey Hepburn che mangiava tulipani per sopravvivere alla fame ed e' poi diventata un'inarrivabile icona di stile; Bebe Vio, grintosissima campionessa di scherma malgrado una grave malattia; J.K. Rowling, che ha cambiato per sempre la storia della letteratura. Dell'autrice di Harry Potter proponiamo anche, in anteprima, il ritratto dell'illustratrice Paola Rollo, per gentile concessione della casa editrice. "C'erano una volta cento ragazze che hanno cambiato il mondo. Ora ce ne sono molte, molte di piu'!" si legge nella prefazione dell'attesissimo secondo volume che esce in Italia a un anno esatto dal primo volume.

Francesca Cavallo ed Elena Favilli presenteranno in esclusiva 'Storie della buonanotte per bambine ribelli 2' il 9 marzo a 'Tempo di Libri' a Milano, con Bruno Ventavoli e letture di ex allievi della Scuola di Teatro 'Luca Ronconi' del Piccolo Teatro di Milano. Poetesse, chirurghe, astronaute, giudici, acrobate, imprenditrici, vulcanologhe: cento nuove avventure, cento nuovi ritratti, tra cui spicca anche quelli di Beyonce e Sophia Loren, per ispirarci ancora e dirci che "a ogni eta', epoca e latitudine, vale sempre la pena di lottare per l'uguaglianza e di procedere a passo svelto verso un futuro piu' giusto". 'Storie della buonanotte per bambine ribelli 2' vede pero', nelle cento biografie, una maggioranza di donne contemporanee e una particolare attenzione a donne di paesi remoti, rispetto al primo volume, con 70 illustratrici da tutto il mondo. In Usa le due autrici hanno superato con il secondo volume il loro stesso record di libro piu' finanziato nella storia del crowfunding. Cavallo e Favilli, nate e cresciute in Italia, nel 2012 si sono trasferite negli Stati Uniti, dove hanno fondato Timbuktu, una media company che sta ridefinendo i confini dell'editoria indipendente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA