Berlino: a Helen Mirren l'orso d'oro alla carriera

Il premio il 27 febbraio

 La 70esima mostra internazionale del Cinema di Berlino renderà omaggio all'attrice inglese premio Oscar Helen Mirren con l'orso d'oro alla carriera. "Helen Mirren è una personalità forte i cui potenti ritratti hanno sempre la capacità di colpire. Ci ha continuato a sorprendere con le sue interpretazioni di personaggi complessi, sia nel suo Chris in Calendar Girls o in quello della regina Elisabetta II in The Queen" ha detto Mariette Rissenbeek, Executive director della Berlinale. Mirren è un'attrice rinomata nel mondo e oltre ad essere stata la più giovane attrice entrata nella nota Royal Shakespeare Company, ha ricevuto innumerevoli premi, diversi Golden Globe e un Oscar per The Queen, di Stephen Frears nel 2006. Lo scorso anno l'orso d'oro alla carriera era stato ricevuto da Juliette Binoche. La cerimonia di conferimento del premio si svolgerà il prossimo 27 febbraio a Berlinale Palast, anche alla presenza del nuovo direttore della Berlinale, Carlo Chatrian, già alla guida del festival del cinema di Locarno.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA