Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Arte
  4. Fotografia: a Reggio Emilia filmmaker afghana Roya Heydari

Fotografia: a Reggio Emilia filmmaker afghana Roya Heydari

Dall'8 ottobre nell'ambito della rassegna 'Cercando la libertà'

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 06 OTT - Al Palazzo dei Musei di Reggio Emilia dall'8 ottobre all'11 dicembre saranno in mostra le fotografie di Roya Heydari, nell'ambito della rassegna 'Cercando la libertà. Storie di diritti negati: le pratiche della resistenza delle donne dall'Afghanistan all'Europa'. La rassegna comprende un calendario di iniziative dedicate, tra cui mostre fotografiche, una esposizione artistica collettiva, proiezioni, incontri tematici, testimonianze.
    Roya Heydari è una fotografa e filmmaker afghana con una decennale esperienza professionale, ha lavorato con diverse organizzazioni nazionali ed internazionali e svolto incarichi come fotoreporter freelance. Racconta le storie delle realtà locali dell'Afghanistan e si focalizza principalmente su donne e bambini ritraendo le sfide che la popolazione ha fronteggiato a causa della guerra, senza rinunciare a raccontare la bellezza e la forza della sua terra. Attraverso i suoi lavori fotografici raccoglie fondi per le persone bisognose nelle aree più remote dell'Afghanistan. Dopo la caduta di Kabul, nell'agosto del 2021, è dovuta scappare e attualmente vive a Parigi, dove porta avanti la sua arte e il suo impegno. La mostra 'Roya Heydari' è collegata alla mostra collettiva 'Artisti e Artiste per la resistenza ai diritti negati' in corso a Binario49. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    In Collaborazione con

    Vai al sito del Maxxi

    Modifica consenso Cookie