Gallerie Accademia, nuovi spazi per accoglienza

Rinnovati design e allestimento

(ANSA) - VENEZIA, 20 NOV - Da oggi le Gallerie dell'Accademia di Venezia si dotano di spazi di accoglienza rinnovati nel design e nell'allestimento e adeguati agli standard europei, di un nuovo bookshop con un progetto editoriale e di una linea di merchandising, oltre a percorsi personalizzati e tour virtuali in base all'età e agli interessi, che saranno messi a disposizione dei visitatori. Tra i primi ad aver concluso - secondi tra i musei autonomi statali dopo la Gnam di Roma - i lavori di affidamento di servizi di biglietteria, bookshop e assistenza alla visita, assegnati lo scorso 28 agosto all'ati composta da Opera Laboratori Fiorentini, Tosc Ticketone, Civita Tre Venezie, Marsilio Editori, le Gallerie hanno trasformato il grande atrio d'ingresso non solo in uno spazio funzionale a una migliore gestione dei flussi, ma anche in un punto di accoglienza e informazione. La nuova linea di merchandising, realizzata secondo modalità ecosostenibili e plastic free, vuole sottolineare il nesso tra la collezione permanente, il contesto di riferimento veneziano e i gadget, oggetti e souvenir proposti. Parallelamente, le Gallerie stanno mettendo a punto, grazie all'esperienza di Marsilio, da anni impegnata nella pubblicazione di cataloghi e volumi monografici sui più grandi artisti italiani e stranieri, un nuovo progetto editoriale che accompagni il visitatore all'interno dell'ampio percorso. E' prevista la pubblicazione di nuove guide del Museo, oltre a prodotti editoriali dedicati all'intera collezione e ai suoi restauri, e piccoli cataloghi monografici su particolari nuclei di opere. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA