De Niro insulta Donald Trump ed ecco cosa succede - VIDEO

Continua guerra verbale dell'attore contro il presidente Usa

Robert De Niro ha insultato Donald Trump alla 72esima edizione dei Tony Awards 2018 e ha ricevuto una standing ovation di alcuni minuti.

L’attore è salito sul palco per presentare l’esibizione di Bruce Springsteen ma ha approfittato del microfono per esprimere il proprio disappunto sul presidente americano.
Non è la prima volta che De Niro insulta Trump: nel 2016 prima delle elezioni aveva diffuso un video contro l’allora candidato repubblicano con parole come le seguenti: "Non fa il suo lavoro, non gliene frega niente, non paga le tasse, prende per il culo la società, è un idiota".
Una vera e propria guerra verbale, in cui Jake La Motta, il famoso personaggio di Toro Scatenato interpretato dallo stesso De Niro, non ha nessuna intenzione di abbassare la guardia: "Donald Trump ha studiato. Ma resta un idiota - ha detto lo scorso marzo a un evento a Los Angeles - L’istruzione universitaria è importante, ma l’istruzione senza umanità è ignoranza", aveva poi concluso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA