• Slitta la decisione sul ricorso della Lombardia per la zona rossa

Slitta la decisione sul ricorso della Lombardia per la zona rossa

Rinvio per acquisire nuovi dati epidemiologici, prossima udienza il 25 gennaio

Nuova audizione lunedì al Tar del Lazio nell'ambito del ricorso della Regione Lombardia contro la zona rossa. Si è conclusa l'audizione di oggi e il giudice ha deciso per l'aggiornamento dell'udienza alla prossima settimana. Nel frattempo il giudice attraverso un decreto istruttorio acquisirà alcuni dati epidemiologici. Si tratta del "Report fase 2" contenente i dati sull'emergenza da Covid-19 relativi alla scorsa settimana.

Questa è la documentazione richiesta dal Tar del Lazio per decidere - seppure in sede monocratica - in merito al ricorso amministrativo proposto dalla Regione Lombardia contro l'ordinanza con la quale il 16 gennaio scorso il ministro della Salute ha applicato la zona rossa. E' il contenuto del decreto monocratico a firma del presidente della terza sezione quater, Riccardo Savoia.

Il presidente di sezione del Tar, considerato che "a seguito dell'odierna audizione delle parti ... risulta opportuna l'acquisizione del Report fase 2 contenente i dati relativi alla settimana 11 gennaio/ 17 gennaio 2021, la cui pubblicazione è attesa per la giornata di domani, venerdì 22 gennaio 2021". Le parti in causa "sono invitate a depositare la detta documentazione in tempo utile per il suo esame, differendosi l'audizione a lunedì 25 gennaio".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie