Bambina travolta e uccisa il conducente si è costituito

La bimba, 9 anni, attraversava sulle strisce. Ferita anche la madre

Una bambina di nove anni è morta investita da un'auto pirata; il conducente ha fatto perdere le sue tracce. E' accaduto nella tarda serata di ieri a Bagnolo Mella, nel Bresciano. Secondo una prima ricostruzione, la vittima, di origini straniere, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali con alcune persone, tra cui la madre. Ferita anche la donna, illesi invece il padre e altri due figli.

L'investitore si è costituito in Procura. Secondo le prime informazioni si tratta di un italiano. Le indagini sono affidate al sostituto procuratore Maria Cristina Bonomo.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie