Sisma, progetto Smart Age anziani Piceno

Politecnica Marche, Regione e Comune, innovazione per benessere

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 19 LUG - Presentato ad Ascoli Piceno il progetto "Smart age" per Comuni del Piceno colpiti dal sisma, finalizzato a mettere in campo servizi a supporto del benessere, dell'inclusione sociale e dell'invecchiamento attivo nelle aree del sisma. Il progetto, finanziato nel Por Marche Fesr 2014-2020, a "Sostegno allo sviluppo e alla valorizzazione delle Imprese sociali nelle aree colpite dal terremoto", mira a migliorare e innovare i servizi offerti dalle imprese sociali partner a favore degli anziani del 'cratere' con l'introduzione di innovazioni tecnologiche nell'ambito dell'assistenza domiciliare, dell'inclusione sociale e dell'invecchiamento attivo. I Comuni interessati dal progetto sono Palmiano, Venarotta, Montegallo e Acquasanta Terme per l'assistenza domiciliare, Force per l'orto sociale ed Ascoli Piceno per il centro diurno. Il progetto è stato presentato dal Rettore dell'Università Politecnica delle Marche Sauro Longhi, dalla Regione e dal Sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti. A illustrarne i dettagli anche i funzionari regionali Antonio Secchi e Anna Torelli. I dati raccolti, con avanzati sistemi di monitoraggio a basso costo, saranno processati con tecniche di Intelligenza Artificiale (AI), per profilare gli utenti e fornire servizi personalizzati, inclusivi e flessibili. I dati diventeranno strumento per le cooperative per ridisegnare i servizi con requisiti prestazionali maggiormente rispondenti ai bisogni dei cittadini. Il progetto promuoverà un innovativo concetto di servizi di tutela degli anziani, orientato allo sviluppo di residenze diffuse all'interno della comunità del sisma e alla sostenibilità dell'assistenza domiciliare in una moderna visione di sussidiarietà pubblico-privata. Per l'Università Politecnica delle Marche parteciperanno i Dipartimenti di Ingegneria Industriale e scienze matematiche, di Ingegneria Informatica e di Management.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA