Terremoto: proseguono i lavori per Sae

Consegnate ai sindaci 3.417 soluzioni abitative di emergenza

(ANSA) - ROMA, 9 LUG - Le Soluzioni Abitative di Emergenza consegnate ai sindaci dell'area del centro Italia colpita dal terremoto sono 3.417, rispetto alle 3.639 richieste. A queste si aggiungono ulteriori 194 Sae installate ma in attesa della conclusione della seconda fase di urbanizzazione che, unitamente alle casette già consegnate, portano il totale al 99,20% del fabbisogno. E' quanto rende noto la Protezione Civile. Ad oggi, dunque, sono state consegnate 1.637 Sae nelle Marche, 815 nel Lazio, 748 in Umbria e 217 in Abruzzo, a fronte di 1.825 ordinate nelle Marche, 824 nella Regione Lazio, 752 in Umbria, e 238 in Abruzzo. Ulteriori 214 Soluzioni Abitative di Emergenza sono state ordinate, dopo il 27 novembre 2017, dalle regioni Marche (126 Sae), Abruzzo (60 Sae) e Umbria (28). (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA