Sicilia

  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Speciali
  4. Gemelle Eli e Sofi spopolano nei social, influencer virtuali

Gemelle Eli e Sofi spopolano nei social, influencer virtuali

Le due 'creature' della siciliana Elisa Nieli, migliaia follower

Redazione ANSA PALERMO

Si chiamano Eli e Sofi, e sono due gemelle influencer virtuali che stanno spopolando sui social.
    Create dall'esperta in video mapping e digitale Elisa Nieli, siciliana, di Siracusa, le due ragazze italiane dai capelli rossi, timide, impulsive e timorose, ma anche alla moda e perfettamente integrate nei contesti reali e sociali delle venticinquenni, raccontano storie su Instagram, promuovendo brand internazionali e territori. Stesso colore di occhi, stesso sorriso, stesso modo di parlare, stessa maniera di atteggiarsi, uguali ma diverse, proprio come due gemelle reali di 25 anni che vanno alla scoperta del mondo, come le influencer, con la differenza che le creature nata dalla tastiera di Elisa Nieli sono di un altro mondo. E' infatti il prodotto di un computer, certo, ma le foto e le animazione sono così belle da sembrare reali. Tant'è che le gemelle hanno un esercito di 46mila follower su Instagram e collezionano anche richieste di fidanzamento. Il successo degli avatar non ha fatto altro che alimentare l'interesse dei brand internazionali. Una storia che è diventata anche business per le gemelle influencer.
    Fioccano le richieste per la promozione di abiti e accessori di moda nel cosiddetto "metaverso", una virtual zone dove è possibile cambiare trucco e outfit da una tastiera. Lavoro complesso comunque per chi deve costruire questo mondo parallelo, perché dietro ogni storia su Instagram c'è la cura dei dettagli, a cominciare dalle ambientazioni, e poi la tendenze di mercato; ma è ben visibile l'impegno nel dare un'anima alle due gemelle, interpretando gusti e movenze.
    Eli e Sofi sono nate durante il lockdown. Da disoccupata, Elisa ha puntato tutto sulla sua idea: "Far sembrare vere due influencer virtuali", dice la creatrice. Missione compiuta, perché le gemelle si ritrovano in semifinale per il premio "Italy Ambassador awards", patrocinato dall'Enit (Agenzia nazionale del turismo), rivolto ai migliori influencer e blogger di tutto il mondo per la promozione dell'Italia, e saranno le prime virtual influencer in gara con influencer in carne e ossa.
    "Gli influencer dovevano creare un post, video, reel con tematica sociale, come la sostenibilità, l'ecoturismo, virtuosismi per eliminare lo spreco alimentare, fast fashion, ambiente, scienza dietro e bellezza - dice Nieli - Noi, ci siamo soffermati sui viaggi virtuali e moda sostenibile, competeremo con influencer reali, non è magnifico?". Il prossimo 29 novembre ci sarà la premiazione, a Firenze.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie