Sardegna

Mondiali di pesca in apnea per 4 giorni nel mare di Arbatax

Dal 16 in gara 27 nazionali, Italia tra le favorite

I mondiali di pesca in apnea tornano in Italia dopo 32 anni. E il campo di gara sarà tra giovedì 16 e domenica 19 settembre il mare di Arbatax. È la 32/a edizione della massima competizione internazionale. La manifestazione, inserita nel calendario Cmas (Confederazione mondiale attività subacquee) rientra nei Grandi eventi sponsorizzati dalla Regione. Prendono parte ventisette nazionali, incluse sette femminili: per la prima volta è in palio il titolo Donne.

Del team Italia fanno parte gli atleti sardi Christian Corrias e Dario Maccioni, originari di Cagliari, Gian Franco Loi (Terralba) e Cinzia Cara (Giba) Sardegna in vetrina. "I mondiali - ha detto l'assessore regionale al Turismo, Gianni Chessa - non solo sono un evento eccellente che allunga la stagione. Ma consentono di far rimbalzare le immagini della nostra terra in mezzo mondo. Abbiamo investito 270mila euro e le proiezioni dicono che ci sarà nella zona di Tortolì un giro d'affari diretto e da indotto da un milione e mezzo". Le previsioni: "Penso che l'Italia possa giocarsi il podio - spiega Simone Mingoia, direttore generale comitato organizzatore mondiali - ma, stando nel Mediterraneo, anche Grecia e Spagna sono molto quotate".

I numeri. Venti team maschili e sette femminili con 250 partecipanti tra atleti e delegati provenienti da Europa, Africa, Americhe e Oceania. Nella manifestazione sono stati coinvolti 150 studenti, 50 addetti staff e ospiti. Imponente il servizio d'ordine e sicurezza: cento gommoni per giudici e assistenza, presenza del Nucleo sommozzatori dei Carabinieri, 80 commissari di bordo, 32 addetti al salvataggio in mare attrezzati per la rianimazione, tre medici. Sul tema attenzione all'ambiente, è stato presentato il progetto Fishing for the planet (mappatura rifiuti nei fondali). L'organizzazione ha coinvolto scuole, istituzioni e associazioni locali.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie