Msc crociere aumenta scali a Cagliari

Debutta la Fantasia e dal 2020 34 toccate con 135mila passeggeri

(ANSA) - CAGLIARI, 31 OTT - E' Cagliari il porto italiano strategico di Msc Crociere: la compagnia ha annunciato un aumento delle navi che faranno scalo nel capoluogo sardo e, di conseguenza, una crescita dei passeggeri che sbarcheranno sull'Isola. La svolta per lo scalo cagliaritano è arrivata in una giornata importante: l'approdo, per la prima volta, della Msc Fantasia, una delle navi più moderne e tecnologicamente avanzate - anche sotto il profilo ambientale - della giovane flotta di Msc. Lunga 33 metri e alta quasi 67, il gigante del mare trasporta quattromila passeggeri e 1.300 membri di equipaggio. Dalla nave, arrivata al molo Rinascita, sono sbarcati 2.661 crocieristi che hanno potuto ammirare le bellezze della città.
    Ma è solo un piccolo assaggio di quanto avverrà il prossimo anno. Per il 2020 la compagnia effettuerà complessivamente 34 scali a Cagliari, movimentando un totale di circa 135.000 passeggeri (lo 0,5 per cento in più rispetto al 2019). "Cagliari continua a rappresentare una tappa strategica per gli itinerari di Msc Crociere, come dimostrano i dati per l'anno prossimo, quando in città arriveranno circa 130.000 nostri passeggeri", ha spiegato il country manager Leonardo Massa. "Grazie alla collaborazione e all'appoggio degli enti locali, a Cagliari siamo riusciti a dar vita ad una programmazione crocieristica che prevede una nostra importante presenza - ha aggiunto il direttore commerciale Luca Valentini - La città è infatti una meta turistica dalle notevoli potenzialità, sia perché ricca in proprio di storia e cultura, sia perché circondata da splendide destinazioni note a livello internazionale". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere