Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Un allievo del Conservatorio Sassari al Symposium di Tokyo

Un allievo del Conservatorio Sassari al Symposium di Tokyo

Selezionati 13 compositori, Corrias studente Musica elettronica

Francesco Corrias, studente del Conservatorio musicale "Luigi Canepa" di Sassari, è tra i 13 autori selezionati dal "Computer Music Multidisciplinary Research Symposium" di Tokyo. Tra gli eventi dedicati ai sistemi di intelligenza artificiale in ambito musicale, quello di Tokyo è considerato un appuntamento di primissimo piano a livello mondiale.
    Corrias, che al Canepa frequenta il biennio di Musica Elettronica e che già in passato ha partecipato con ottimi risultati a diversi concorsi nazionali e internazionali, è l'autore di "It was a calm and relaxing night", ispirato alla melodia della famosa ninna nanna di Johannes Brahms "Berceuse Wiegenlied" op: 49, N° 4, ma anche alla filosofia cartesiana, al dubbio metodico e alle discipline affidabili, come algebra e geometria, approfondite da Corrias nei suoi studi sassaresi coi docenti Walter Cianciusi e Riccardo Sarti.
    Nel brano del giovane compositore dorgalese musica, algebra, arte e filosofia dialogano fra loro. "È un brano scritto in 18 mesi, l'elaborazione sonora del violino è ottenuta grazie ad algoritmi scritti nel linguaggio di programmazione max msp che analizzano il suono e decidono come modificarlo", racconta. "Il titolo è invece una citazione dell'opera "It was a dark and stormy night" di Nicolas Collins, ma è un depistaggio - conclude - l'ascoltatore nel brano non troverà la calma ma un conflitto tra il sogno e l'incubo, tra il sonno e la veglia". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie