Elezioni: affluenza Referendum del 35,7% e Senato 34%

Tra le più basse in Italia, dopo solo la Sicilia

L'astensione dai seggi è il dato principale che emerge in questa tornata elettorale in Sardegna.
    L'isola con il 35,7% si conferma tra le più basse affluenze d'Italia, superando di poco il fanalino di coda, la Sicilia, con il 35,3%, mentre è ampio il distacco con la terzultima, la Calabria, con oltre il 45%. La media nazionale supera il 50%.
    A spingere gli elettori al voto non è servita neppure la consultazione, solo nel Sassarese, per un seggio nel collegio uninominale del Senato: in questo caso l'affluenza è stata del 34%. Questo significa che si sono recati alle urne solo 106,456 elettori su 476mila eventi diritto, oltre un terzo del 1,3 milione in tutta l'Isola chiamati al voto per il referendum. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie