Coronavirus: positivi in Ps, allarme in ospedali Sassari

Tre pazienti sono stati poi ricoverati tra Sassari e Cagliari

Reparti ospedalieri in allarme a Sassari, Alghero e Ozieri per il passaggio di pazienti risultati positivi al Covid. Degenti contagiati dal virus sono transitati negli ultimi tre giorni per i Pronto soccorso dei tre ospedali prima di essere ricoverati nei vari reparti di degenza, in attesa del referto dei tamponi.
    Una volta che l'analisi molecolare ha rilevato la presenza del virus i pazienti sono stati trasferiti due nel reparto Malattie infettive dell'Aou di Sassari e una a Cagliari.
    Tre i casi che si sono verificati nel fine settimana e che hanno costretto le autorità sanitarie a far scattare il tracciamento e le verifiche sia fra il personale dipendente, che resta comunque al lavoro nell'attesa di conoscere i risultati dei tamponi, sia fra i degenti. Il primo caso sabato pomeriggio quando una paziente anziana si è presentata al Pronto soccorso del Santissima Annunziata accusando malessere e sintomi riconducibili al coronavirus.
    La donna ha anche dichiarato di vivere con il figlio che si trova in isolamento fiduciario. La paziente, cui è stata diagnosticata una broncopolmonite è stata accompagnata nel reparto Clinica medica dove è stata isolata in una stanza.
    Quando poi è arrivato il risultato positivo del tampone, in piena notte è stata trasferita a Cagliari perché agli Infettivi di Sassari non c'erano posti letto disponibili.
    Altro caso ad Alghero, dove una donna con una frattura è passata dal pronto soccorso, poi in Ortopedia e quindi in sala gessi, prima che arrivasse l'esito positivo del tampone. Percorso simile per un paziente a Ozieri, arrivato al Pronto soccorso e poi mandato nel reparto di Neurologia, prima di scoprire la sua positività al coronavirus ed essere quindi trasferito a Malattie infettive, a Sassari.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie