Fase 3: Solinas, mezzo miliardo da inizio emergenza Sardegna

Governatore, pronta legge quadro per rilancio economia

Una legge quadro con azioni di sostegno al sistema economico della Sardegna, a salvaguardia del lavoro e delle imprese. La Regione - ha annunciato in Aula il presidente Christian Solinas - la ha già trasmessa al Consiglio regionale.
    "Prevediamo interventi per 120 milioni di euro - ha spiegato - che complessivamente portano il totale delle risorse stanziate dalla Regione dall'inizio dell'emergenza a mezzo miliardo di euro, nessuna Regione ha stanziato tanto". Il governatore ha anche aperto il confronto su questo disegno di legge a tutte le forze politiche, lasciando la porta aperta alle proposte che sono state avanzate anche oggi.
    Nell'intervento che ha chiuso la seduta Solinas ha elencato le altre misure: i venti milioni per le micro e piccole imprese turistiche, i 60 per il sistema sanitario, i 120 per le famiglie e i 200 dell'accordo con la Bei che consentiranno a tutte le imprese di accedere a finanziamenti fino a 5 milioni di euro a condizioni molto vantaggiose (tasso zero fino a 800mila euro di interessi e due anni di pre ammortamento). Su quest'ultimo punto, Solinas ha rivelato che "è già stata fatta la gara per individuare gli intermediari finanziari e l'esito sarà il 17 giugno".   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie