Solinas, promozione all'estero Sardegna "bella e sicura"

"L'isola riapre ed è pronta ad accogliere i turisti"

Da un lato un aiuto al turismo, dall'altro una campagna di promozione all'estero della Sardegna che dia un'immagine dell'Isola" bella e sicura dal punto di vista sanitario". E' quanto ha annunciato il governatore della Sardegna Christian Solinas in un videomessaggio.
    "Non possiamo dimenticare che il mondo ha attraversato una emergenza di proporzioni bibliche, una pandemia di questa natura non si vedeva da secoli - ha spiegato - quindi questa dovrà essere una stagione di transizione e di programmazione per l'economia turistica per il suo indotto. Cercheremo come Regione di proseguire nel solco delle misure che diano una mano alle imprese e ai lavoratori e hanno subito dei danni dalle chiusure e dovremmo confrontarci con l'esigenza di dare una spinta nuova anche in termini di promozione all'estero - ha concluso - su questo solco credo potremmo riprendere il cammino della crescita dello sviluppo e dell'occupazione".
    "La Sardegna riapre ed è pronta ad accogliere i turisti e a offrire loro, oltre le tradizionali bellezze ambientali e paesaggistiche, una regione che garantisce la sicurezza sanitaria. Abbiamo voluto qualche cautela in più e abbiamo predisposto un sistema che, con la registrazione e la possibilità volontaria di accettare un'app che si occupa del tracciamento, darà l'opportunità di trascorrere una vacanza, garantiti anche dal punto di vista sanitario - ha aggiunto Solinas -. Tutto questo lo incentiveremo ancora di più attraverso un sistema di voucher, di bonus spendibili in regione per chi vorrà, per senso etico e solidale, effettuare anche un test prima di arrivare in Sardegna".   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie