La barca affonda vicino agli scogli, salvati sue naufraghi

Cagliari, aggrappati alle rocce e soccorsi da Guardia costiera

È a lieto fine la disavventura di due giovani, un 20enne e una 28enne, che ierii pomeriggio sono stati protagonisti di un naufragio poco distante dal porticciolo di Marina Piccola, a Cagliari. La barca a bordo della quale si trovavano ha iniziato a imbarcare acqua. Dopo aver tentato inutilmente di arginare la falla, i due si sono tuffati in mare e hanno raggiunto degli scogli. A quel punto hanno chiamato i soccorsi.

Sono stati raggiunti in pochi minuti dalla motovedetta della Guardia costiera Cp 811 che ha recuperato i naufraghi, poi trasferiti al porto di Cagliari. Ad attenderli un'ambulanza del 118 e il comandante della Capitaneria, ammiraglio Giuseppe Minotauro. Nessuna conseguenza per i due giovani, a parte lo spavento. Alle operazioni di soccorso ha preso parte anche un piccolo gommone intervenuto dal porticciolo di Marina Piccola.

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie