Coronavirus: Comune Cagliari promuove raccolta fondi

Donazioni per sostenere famiglie e imprese in difficoltà

Migliaia di cagliaritani in difficoltà per l'emergenza economica legate al coronavirus. E sono molte le iniziative per cercare di dare una mano di aiuto a chi ha più bisogno. Tra queste una raccolta di fondi promossa dal municipio denominata "Il nostro bene comune siamo noi".
    L'obiettivo è quello di raccogliere 500mila euro. L'invito è chiaro: una donazione per sostenere le famiglie e le piccole imprese in difficoltà. Quello che si può: la somma grande o piccola - spiegano i promotori dell'iniziativa - sarà comunque d'aiuto.
    I fondi raccolti saranno destinati a famiglie e piccole imprese in difficoltà per provvedere all'acquisto di pacchi o buoni spesa e contributi per le bollette. Intanto si moltiplicano le iniziative spontanee dei privati.
    Si cominciano a vedere in giro per le stesse le prime cassette, sistemate sui marciapiedi, con prodotti di prima necessità. E con i cartelli: "metti se puoi, prendi se vuoi". Questa mattina nel Largo Gennari erano a disposizione farina, latte, biscotti e altro.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie