Studenti alla scoperta del mondo energia

Iniziativa E-Distribuzione con le scuole del Cagliaritano

(ANSA) - CAGLIARI, 23 GEN - E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica a media e bassa tensione, ha realizzato degli incontri formativi rivolti agli alunni delle scuole Medie e Superiori nell'innovativo Centro di Addestramento Operativo di Cagliari.
    Si tratta di una delle tante iniziative di sostenibilità di E-Distribuzione a favore del territorio, con lo scopo di coinvolgere in attività di formazione, informazione ed addestramento partner esterni come scuole, università, associazioni, nonché tutti gli enti che svolgono un ruolo sociale nella gestione delle situazioni di emergenza come Protezione civile, Vigili del fuoco e Corpo forestale.
    Grazie alla collaborazione con la Dirigente scolastica Adriana Mura e le docenti di Scienze e Tecnologia, le classi terze delle Medie dell'Istituto Comprensivo Grazia Deledda di San Sperate, hanno aderito all'iniziativa di E-Distribuzione.
    Tramite una metodologia didattica interattiva sono stati illustrati ai ragazzi i temi del ciclo di generazione, distribuzione e misura dell'energia elettrica e, nell'ottica della vicinanza al territorio, sono stati sviluppati i temi della sostenibilità e della 'mission' di E-Distribuzione con particolare attenzione anche ai temi della sicurezza quale fattore di prevenzione e protezione.
    I ragazzi hanno effettuato una visita al campo prove del Centro di Addestramento Operativo, struttura che è stata realizzata per promuovere la formazione teorica e soprattutto pratica del personale operativo di E-Distribuzione, ma anche per ospitare eventi di "safety coaching rivolti al personale delle imprese appaltatrici. "Abbiamo riscontrato grande attenzione e interesse verso l'iniziativa - afferma Enrico Bottone, responsabile Area Nord ovest di E-Distribuzione - siamo un'azienda che si mette a servizio delle comunità in cui opera in un'ottica di sostenibilità ed attenzione verso il territorio con uno sguardo al futuro dei nostri giovani. Conoscenza del sistema elettrico, mondo scuola-lavoro, operare in sicurezza e innovazione tecnologica sono le direttrici di questi seminari".(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie