Valerio Scanu neopresidente Cipss

Succede a Pasquale Taula, Pinna designato per Camera commercio

Valerio Scanu è il nuovo presidente del Consorzio industriale provinciale di Sassari. Eletto nel consiglio di amministrazione in rappresentanza del Comune, è stato scelto dall'assemblea come successore di Pasquale Taula, che guidava l'ente consortile dal 2014. La seduta è servita anche per formalizzare la designazione di Pierluigi Pinna come nuovo rappresentante della Camera di commercio. Commercialista, revisore dei conti, sassarese di 57 anni, Scanu ha una lunga esperienza professionale in aziende private, enti pubblici ed enti locali, dal Comune di Sassari all'Università, dalla Camera di Commercio del Nord Sardegna all'Assl e all'Aou.

Dopo l'elezione e il passaggio di consegne si è tenuto il primo Cda. Il prossimo incontro si terrà simbolicamente a Porto Torres, centrale per le strategie programmatiche e gestionali del Consorzio. Valerio Scanu ha annunciato la volontà di proseguire nel processo di aziendalizzazione avviato dal management uscente, riconoscendo la bontà del lavoro svolto. All'assemblea hanno partecipato Pietro Fois, amministratore della Provincia di Sassari, Valerio Scanu per il Comune di Sassari, Claudio Pecorari per il Comune di Porto Torres e Mario Conoci per il Comune di Alghero. Presenti anche i sindaci di Sassari e Porto Torres, Nanni Campus e Sean Wheeler. Scanu è stato votato dai rappresentanti di tutti gli enti consorziati a eccezione del Comune di Porto Torres.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere