Eurallumina: pressing operai su riavvio

Nuovo presidio davanti assessorato Ambiente per ottenere Via

(ANSA) - CAGLIARI, 11 NOV - Gli operai dell'Eurallumina ancora in presidio davanti all'assessorato regionale dell'Ambiente dove rimarranno fino alla conclusione dell'iter autorizzativo per il riavvio dello stabilimento di Portovesme.
    Il percorso è quasi alla fine: dopo il parere positivo dell'assessorato della Sanità, ora i funzionari dell'Ambiente dovranno completare gli ultimi passaggi dell'istruttoria e poi mandare tutto alla Giunta regionale per la definitiva delibera di valutazione di impatto ambientale.
    Ma il tempo stringe. Il 31 dicembre scadono gli ammortizzatori sociali e a quel punto per i lavoratori, 1.450 tra diretti, indiretti e indotto, scatterebbe il licenziamento collettivo. Per questo il pressing delle tute verdi continua.
    "Chiediamo che si faccia in fretta - avverte Antonello Pirotto della Rsu - oppure dovremmo aumentare il livello della mobilitazione".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere