Scontro tra tre veicoli, muore un uomo

Incidente sulla statale 200 tra Sassari e Castelsardo

Ci sarebbe un'invasione di corsia all'origine dell'incidente stradale che questa mattina, intorno alle 10, è costato la vita a un ragazzo di 26 anni di Valledoria, Jonatan Caddia, e nel quale è rimasta ferita una intera famiglia di turisti stranieri, due bambini di 10 e 12 anni e i loro genitori. Il giovane era alla guida di una Hyundai Getz, percorreva la strada statale 200 che collega Sassari con Castelsardo ed era diretto verso il capoluogo. Subito dopo aver superato Punta Tramontana, all'uscita di una curva il 27enne ha perso il controllo dell'auto invadendo la corsia opposta, proprio nel momento in cui passava una Golf con all'interno la famigliola di turisti svedesi. La Getz ha urtato frontalmente e lateralmente la Volkswagen, facendo poi un testacoda e fermandosi nella sua corsia di marcia.

Sulla Hyundai è piombato un camion frigo che procedeva in direzione Sassari, e che subito dopo la curva si è trovato davanti le due auto, senza avere modo di schivarle. Il giovane di Valledoria è morto pochi istanti dopo l'arrivo dei soccorsi. La famiglia di turisti è stata accompagnata all'ospedale di Sassari dagli operatori del 118: la donna, le cui condizioni sarebbero gravi, è stata trasportato con l'elisoccorso. Preoccupanti anche le condizioni di salute della figlia di 12 anni. Gli agenti della Polizia stradale, coordinati dal dirigente, Inti Piras, hanno chiuso la strada al traffico per agevolare i soccorsi e sono al lavoro per stabilire l'esatta dinamica dell'incidente.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere