Puglia
  1. ANSA.it
  2. Puglia
  3. Bankitalia: Torrini, Pnrr fondamentale contro gap Nord-Sud

Bankitalia: Torrini, Pnrr fondamentale contro gap Nord-Sud

Oggi a Bari presentazione lavoro di ricerca su divario in Italia

(ANSA) - BARI, 29 SET - "Il Pnnr va valorizzato al massimo anche per ridurre il gap tra il nord ed il Mezzogiorno". E' quanto ha dichiarato Roberto Torrini, vice capo del servizio struttura economica della Banca d'Italia a Bari per la presentazione del lavoro di ricerca ' Il divario Nord-Sud: sviluppo economico e intervento pubblico'. All'interno dello studio sono emersi alcuni elementi caratterizzanti, che nel corso degli anni hanno determinato un gap sempre maggiore nella Penisola, come la debolezza del sistema produttivo meridionale, le carenze delle infrastrutture e dei servizi pubblici.
    L'analisi prende in considerazione macro-aree puntando su fattori come il mercato del lavoro, il capitale umano, l'ambito demografico, con focus specifici anche su altre dinamiche determinanti nel far crescere il divario, tra questi la criminalità organizzata che, come è emerso dalle relazioni, "influenza la qualità dell'azione pubblica distorcendone le finalità e riducendone l'efficacia". Inoltre, viene stimato che "nel lungo periodo l'azzeramento della criminalità organizzata innalzerebbe il tasso di crescita del Pil di 0,5 punti percentuali all'anno".
    Su quali possono essere le misure che il nuovo Governo dovrà attuare per ipotizzare una riduzione del gap, Torrini ha spiegato che "è necessario portare avanti il Pnrr che al suo interno ha una serie di interventi che in gran parte sono a beneficio del Mezzogiorno". "Ci sono anche risorse per il miglioramento del sistema giustizia che è un fattore molto penalizzante nel Mezzogiorno, incidendo ha concluso - anche nei rapporti tra banche ed imprese, rendendo anche più costoso il credito". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie