COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Fashion jewellery: si afferma la personalizzazione del prodotto. L’esempio di Marianna Battista

Pagine Sì! SpA

Nonostante il periodo difficile per l’economia del nostro paese, il settore del “fashion jewellery” mostra importanti segnali di ripresa. Rispetto al passato, però, qualcosa è cambiato, visto che viene progressivamente accantonata la omologazione del prodotto per far posto all’originalità e quindi alla personalizzazione di ogni singolo gioiello. E tutto questo riguarda indistintamente la clientela che va dai 15 agli 80 anni, a dimostrazione che la cultura del “bello” davvero non ha età.

Resta fondamentale, in ogni caso, l’utilizzo di materiali che siano anallergici e inalterabili. Pietre e resine di tutti i colori, se di buona qualità, possono rappresentare un elemento fondamentale per dar vita ad un bel gioiello, unico nel suo genere e realizzato appositamente per venire incontro alle aspettative di chi dovrà indossarlo, magari in una occasione particolare.

Tanto spazio, quindi, alla creatività che, unita alla capacità di utilizzare le materie prime, consente di soddisfare i desideri delle clienti.

A Bari questa formula viene sperimentata da tempo con successo dalla fashion jewellers Marianna Battista che ha dato vita ad una vastissima collezione visionabile presso il punto-vendita del centro commerciale “Bari Blu”, ma anche con l’e-commerce, attraverso il sito internet www.mariannabattista.it.

La ricetta del successo di questa importante realtà è quella di generare emozioni in chi ha la possibilità di vedere soddisfatte le proprie aspettative, potendo disporre, alla fine, di un gioiello unico e per questo irripetibile. Ben lontano, insomma, dai prodotti lanciati in serie dalle influencer sui canali social.

Aspetto non trascurabile è che, nonostante l’esclusività di ciò che si indossa, il costo sostenuto è decisamente contenuto e questo rende possibile ricorrere frequentemente a chi, come nel caso di Marianna Battista, mette insieme arte e originalità, in una sorta di “disordine creativo” che non consente la replica dei propri gioielli.

Guarda il Video

Visita il Sito www.mariannabattista.it

Archiviato in


Modifica consenso Cookie