• Lido La Bussola: “Ripartiamo in sicurezza per la stagione balneare 2020 a Margherita di Savoia”
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Lido La Bussola: “Ripartiamo in sicurezza per la stagione balneare 2020 a Margherita di Savoia”

Pagine Sì! SpA

Tutto è pronto per la stagione balneare 2020 e il Lido La Bussola di Margherita di Savoia (BAT) ha già aperto la sua spiaggia per accogliere grandi e piccoli all’insegna del relax e del benessere in sicurezza. Una stagione insolita, questa, che ha segnato anche i gestori dello stabilimento che hanno deciso di non arrendersi e aprire nel pieno rispetto delle normative vigenti.

“Con grande emozione possiamo dire di essere finalmente tornati operativi, pronti per accogliere i nostri clienti in un ambiente igienizzato e ben distanziato, che rispetta appieno le normative di legge previste sia a livello nazionale che regionale. Anzi grazie alla presenza di un’ampia spiaggia in concessione, tra le più grandi per estensione in Puglia, abbiamo deciso di aumentare le distanze rispetto alle minime previste: ogni ombrellone sarà infatti distanziato dal vicino di 3,4 metri e tra una fila e l’altra ci sarà una distanza di 5 metri (rispetto ai 3 metri previsti dall’Ordinanza Balneare 2020). Questo per garantire sicurezza, privacy e relax a tutti i nostri ospiti”.

Così Fabio Frontino, gestore insieme alla famiglia del Lido La Bussola di Margherita di Savoia, racconta la “ripartenza”. Uno stabilimento, questo, che vanta una storia lunga, segnata dalla passione di una famiglia che, dopo averlo fondato oltre 50 anni fa, lo gestisce da sempre con amore e gratitudine.

“Mio padre, Dino, ha fondato lo Stabilimento balneare che viene gestito, grazie all’impegno profuso dall’intero nucleo familiare, con determinazione – continua Fabio Frontino – cercando di trasmettere alla clientela la nostra riconoscenza frutto di una passione costante e duratura nel tempo. Non offriamo loro solo la bellezza e la pulizia della spiaggia e lo splendore del mare, ma anche un’emozione da vivere insieme ai propri cari, magari gustando un piatto tipico del territorio”.

Non solo mare, dunque, ma anche cucina: il Lido La Bussola, infatti, dispone di un ristorante dove il sapore autentico di questa terra è portato quotidianamente in tavola, sempre fresco e genuino. Per non parlare, poi, dei piatti a base di pesce preparati dalle abili mani della signora Maria con il pescato fresco di giornata. Anche qui sono state attuate tutte le misure necessarie per garantire il distanziamento sociale e la sicurezza interpersonale: perché la gestione del Lido passa sempre per il benessere delle persone.

“Siamo aperti da prima che io nascessi e da quando la spiaggia era solo una piccola lingua di terra soffice – conclude Fabio Frontino – e oggi siamo ancor più determinati ad accogliere i nostri clienti nello stabilimento. Tutto è stato appositamente sanificato e ogni giorni teniamo fede alle linee guida della Regione Puglia. Venite a trovarci e non ve ne pentirete, parola del Lido La Bussola di Margherita di Savoia (BAT)”.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie