COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Sabrina Manoni: «I salotti finanziari per educare al mondo della finanza»

Pagine Sì! SpA

Dall’indagine annuale 2019 del Centro Studi Einaudi sul risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani, la valutazione del reddito appare in miglioramento. Sembra insomma che le persone abbiano ricominciato a risparmiare. «Oggi in Italia abbiamo un bel gruzzolo di risparmi, un patrimonio anche immobiliare ricchissimo» spiega Sabrina Manoni, consulente finanziario super partes in Sol&Fin Sim dello studio di consulenza finanziaria Manoni & Partners di Roma, presente sul mercato da 25 anni. «I risparmiatori che hanno fatto molti sacrifici per accumulare il loro denaro, per paura dell’andamento dei mercati sempre in continua evoluzione, e soprattutto la paura di attività che non conoscono e hanno difficoltà a capire, si sono però chiusi a riccio con i propri soldi nel conto corrente inutilizzati e non protetti».

Come fare quindi per aiutare clienti e risparmiatori a comprendere il linguaggio della finanza? Attraverso i salotti finanziari. «I salotti finanziari sono appuntamenti formativi che cercano di spiegare in modo semplice e chiaro i principali temi dell’economia e della finanza, aiutando i risparmiatori a non sentirsi esclusi dalla comprensione del mondo finanziario». Questi appuntamenti vengono organizzati dal consulente finanziario come in una sorta di circolo culturale, dove però si trattano temi prettamente finanziari, affinché il consulente possa diventare un punto di riferimento importante per la propria clientela. «Sono eventi che vengono realizzati una volta al mese, dove oltre a spiegare i termini tecnici della finanza si fanno focus su argomenti d’interesse sempre a livello finanziario. Uno strumento utile che può aiutare il risparmiatore a comprendere meglio il meccanismo finanziario e il consulente a consolidare la propria posizione agli occhi del cliente» conclude Sabrina Manoni.

Archiviato in