COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Officine Barnobi: la carpenteria metallica che usa il laser e la progettazione in 3D

Pagine Sì! SpA

Il taglio laser fibra come valore aggiunto nel settore metalmeccanico e della carpenteria metallica. Questa modernissima tecnica viene utilizzata da Officine Barnobi di Trieste per tagliare materiali tra i più disparati: dal ferro all’acciaio inox, dall’ottone all’alluminio e al rame. Da sempre sensibile all’innovazione, nel 2015 ha deciso di investire in questa nuova tecnologia fibra ampliando così il ventaglio di materiali e spessori che possono essere lavorati.

Con il laser fibra Officine Barnobi taglia lamiere spesse fino a 15 millimetri a seconda del materiale trattato e si avvale di sofisticati software di progettazione in 2D e in 3D come Solidworks. Grazie a questi programmi all’avanguardia, si possono realizzare progetti di una notevole complessità. Questa prima fase progettuale viene poi trasferita ad altri software Cam per la produzione a tecnologia laser per il taglio delle lamiere che spesso viene seguita da altre lavorazioni come la piegatura e la saldatura.

“Tutto viene preparato dall’ufficio di programmazione e tutto dipende dalla complessità del progetto – spiega Michela Barnobi, titolare dell’azienda insieme al fratello Leonardo – In pratica il cliente ci illustra l’idea e noi la concretizziamo con mezzi e modalità di ultima generazione. La nostra esperienza poi, abbinata alla continua innovazione, ci ha portati ad ideare ProjectLAM, un sistema che ci consente di gestire in modo accurato e veloce le varie fasi delle lavorazioni a partire dalla progettazione con il cliente fino alla consegna del prodotto finito.” Michela Barnobi tiene a sottolineare: “Abbiamo grande attenzione per il cliente e per le sue richieste. Per questo cerchiamo di aggiornarci continuamente, in modo da avere sempre la soluzione giusta per le esigenze della nostra clientela”. 

Le Officine Barnobi lavorano prevalentemente nella loro regione, il Friuli Venezia Giulia, ma hanno rapporti commerciali in tutta Italia. L’azienda è stata fondata nel 1964 da Fulvio Barnobi, ed attualmente è gestita dai due figli che, con i loro dipendenti, hanno creato una squadra ben collaudata: personale altamente specializzato e fidelizzato che costituisce una grande famiglia allargata in cui si condividono sforzi ed obiettivi comuni.

Responsabilità editoriale:
Pagine Sì! SpA


Modifica consenso Cookie