Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Bando per la concessione di contributi per la formazione di interpreti 2022-2023

Ente promotore: Parlamento Europeo – Direzione Generale Logistica e Interpretazione per le Conferenze (DG LINC) | Scadenza: 11 maggio 2022

La Direzione Generale Logistica e Interpretazione per le Conferenze (DG LINC) del Parlamento Europeo fornisce e gestisce i servizi di interpretazione per tutte le riunioni organizzate dal Parlamento Europeo, nonché da altre istituzioni e organi nel quadro della cooperazione inter-istituzionale. La DG LINC, in qualità di leader mondiale nella fornitura di servizi di interpretazione di conferenza,  garantisce che i lavori del Parlamento Europeo possano essere seguiti in tempo reale dai membri del Parlamento stesso e dai cittadini, fornendo un servizio di interpretariato in tutte le lingue ufficiali dell'UE.

A tal fine, con questo bando si intende rafforzare la collaborazione della DG LINC con le Università e le Organizzazioni specializzate nella formazione di interpreti di conferenza. Obiettivi:

  • la promozione della qualità nell'insegnamento dell'interpretariato di conferenza nelle lingue ufficiali dell'UE, dei paesi candidati e dei paesi che sono i principali partner politici dell'Unione;
  • la creazione di centri di eccellenza post-laurea;
  • la cooperazione tra corsi post-laurea di diversi paesi europei, candidati e terzi che offrono combinazioni linguistiche pertinenti;
  • la cooperazione regionale tra università con regimi linguistici complementari;
  • l’integrazione delle moderne tecnologie dell'informazione e della comunicazione nella formazione degli interpreti di conferenza.

Dotazione finanziaria complessiva: € 500.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.