Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Erasmus per Giovani Imprenditori

Ente promotore: Commissione Europea – Single Market Programme | Scadenza: 8 giugno 2022

“Erasmus per Giovani Imprenditori” è un programma di scambio transfrontaliero che offre a nuovi o aspiranti imprenditori l’opportunità di imparare da imprenditori esperti che gestiscono piccole imprese in altri Paesi partecipanti al “Single Market Programme”, dando al contempo agli imprenditori esperti l'accesso a idee innovative e a nuovi partner di mercato. L'obiettivo generale del Programma “Erasmus per Giovani Imprenditori” è quello di migliorare l'imprenditorialità, sviluppare la prospettiva internazionale e la competitività delle PMI europee e promuovere potenziali imprenditori di startup e micro e piccole imprese di nuova costituzione nei Paesi partecipanti.

Lo scopo della call è quello di selezionare Organizzazioni Intermediarie (IO) per attuare il Programma “Erasmus per giovani imprenditori” a livello locale. Esse si occuperanno, in particolare, di assumere gli imprenditori e aiutarli a beneficiare del programma. Il bando, dunque, intende sostenere azioni di organizzazioni che migliorano e facilitano gli scambi di nuovi imprenditori con gli imprenditori ospitanti. La call non è rivolta direttamente agli imprenditori che desiderano partecipare a uno scambio EYE. Gli imprenditori interessati devono contattare le Organizzazioni intermediarie selezionate che attuano il programma.

Gli obiettivi specifici sono:

  • fornire una formazione sul lavoro per i nuovi imprenditori con imprenditori ospitanti stabiliti in piccole e medie imprese all'estero nei Paesi partecipanti al “Single Market Programme”, al fine di facilitare un avvio di successo e lo sviluppo delle loro idee d business;
  • favorire la condivisione di esperienze e informazioni tra gli imprenditori sugli ostacoli e le sfide riguardanti l’avvio e lo sviluppo delle loro imprese;
  • migliorare l'accesso al mercato e l'identificazione di potenziali partner per gli imprenditori nuovi e avviati in altri Paesi europei e Paesi partecipanti al “Single Market Programme”; anche i nuovi imprenditori con cittadinanza UE hanno la possibilità di effettuare uno scambio con gli imprenditori ospitanti nelle destinazioni del Programma “EYE global”;
  • sostenere il networking tra gli imprenditori dei diversi Paesi partecipanti al “Single Market Programme” costruendo la conoscenza e l'esperienza;
  • favorire l'incontro di imprenditori provenienti da paesi "sottorappresentati". Sulla base di dati statistici, i paesi "sottorappresentati " sono: Ucraina, Kosovo, Turchia, Repubblica Moldova, Bosnia ed Erzegovina, Francia, Armenia, Germania, Polonia, Albania, Repubblica Ceca;
  • contribuire alle strategie dell'UE in relazione alla tripla transizione (transizione sostenibile, transizione digitale e maggiore resilienza), come suggerito dalla nuova strategia industriale dell'UE per un'Europa globalmente competitiva, verde e digitale.

Dotazione finanziaria complessiva: € 40.000.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.