Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Programma Europa Digitale – Incentivare il miglior utilizzo delle tecnologie – Diffusione dei servizi

Ente promotore: Commissione Europea – Programma Europa Digitale | Scadenza: 17 maggio 2022

Il Programma “Europa Digitale” è un programma di finanziamento dell'UE incentrato sullo sviluppo della tecnologia digitale per imprese, cittadini e amministrazioni pubbliche.

Per il biennio 2021-2022, una delle priorità del programma Europa Digitale è "accelerare l'uso migliore delle tecnologie". In questo ambito, ci si dovrà concentrare su aree prioritarie ben definite, come il sostegno al Green Deal, alle PMI e alle autorità pubbliche nella loro trasformazione digitale.

Il bando prevede 4 topic diversi:

  • European Blockchain Services Infrastructure (EBSI) – Diffusione dei servizi;
  • Standardizzazione della blockchain;
  • Sostegno all’attuazione del Quadro europeo per l’identità digitale e all’implementazione del sistema “Once Only” nell’ambito del Regolamento “Single Digital Gateway”;
  • Sicurezza (applicazione della legge): pilots basati sull’Intelligenza Artificiale.

Nell’ambito di questo bando, analizzeremo il  Topic “European Blockchain Services Infrastructure (EBSI) – Diffusione dei servizi”. La European Blockchain Services Infrastructure (EBSI) è la prima infrastruttura blockchain a livello europeo guidata dal settore pubblico, che si occupa di servizi transfrontalieri nel pieno rispetto dei valori e dei regolamenti europei. Essa mira a sfruttare la tecnologia blockchain per implementare servizi transfrontalieri a beneficio dei cittadini, della società e dell'economia e a migliorare i servizi on-line o le interazioni tra cittadini, organizzazioni e autorità pubbliche.

L’obiettivo del topic è quello di sostenere azioni che rafforzino l'EBSI e i casi d'uso dell’European Blockchain Partnership (EBP).

Dotazione finanziaria complessiva: € 15.000.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.