Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

EuropeAid: sostegno a interventi di sviluppo ambientale e socio-economico nei comuni albanesi

Pubblicato il: 24 settembre 2019 - Scadenza: 7 gennaio 2020

OBIETTIVO EUROPA

Nel 2009 l'Albania ha presentato la domanda di ammissione formale all'Unione Europea, ma solo nel 2018 la Commissione Europea ha emanato una Raccomandazione non retroattiva che stabilisce l'apertura ufficiale delle negoziazioni per l'accesso all'UE. L'accesso è tuttavia condizionato al raggiungimento degli standard UE in aree quali la lotta alla corruzione e al crimine organizzato, la giustizia, i servizi di intelligence e l'amministrazione pubblica.  Nel maggio 2019 è iniziato infine il dialogo pre-accessione. Nonostante tutto, c'è ancora molta strada da percorrere per aumentare le capacità amministrative e gestionali delle amministrazioni locali. Premesso ciò, l'obiettivo primario del presente bando è supportare il potenziale sviluppo delle municipalità locali e migliorarne le condizioni ambientali e socio-economiche.

FINALITÀ - Gli obiettivi specifici sono:

- Sviluppo dei servizi pubblici e del potenziale economico.

- Supportare le municipalità a porre in essere i loro obiettivi di sviluppo e piani strategici, anche grazie all'utilizzo dei fondi UE e rispettando gli standard europei.

La priorità di questo bando è dunque supportare le municipalità nei seguenti ambiti specifici: creazione di posti di lavoro, sviluppo economico, occupazione giovanile, educazione, sport, ambiente, cultura, infrastrutture.

Per raggiungere gli obiettivi menzionati sopra, verranno finanziati progetti che includono azioni concentrate nei seguenti settori:

- Decentralizzazione e rafforzamento delle capacità dei governi locali

- Sviluppo delle economie locali e creazioni di posti di lavoro

- Accessibilità e migliore qualità dei servizi pubblici (educazione, ambiente, cultura, sport)

- Responsabilizzazione dei più giovani.

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO - Il budget totale a disposizione per il presente bando ammonta a 2.500.000 Euro.

La spesa di progetto deve essere compresa tra un minimo di 2.500.000 Euro e un massimo di 2.500.000, e la percentuale di co-finanziamento minima è del 75% delle spese ammissibili; mentre la percentuale massima è del 95%.

Verrà finanziato un solo progetto.

Attenzione! Il contratto di sostegno finanziario verrà firmato solo se e quando il Programma IPA (Instrument of Pre-Accession - Strumento di pre-adesione) 2020 con l'Albania verrà firmato. Al momento non ci sono piani temporali sicuri, ma si prevede di concludere le negoziazioni nel primo semestre del 2020.

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.