FAMI: Aperto il bando per progetti transnazionali 2019

Pubblicato il: 2 agosto 2019 - Scadenza: 30 gennaio 2020

OBIETTIVO EUROPA

FINALITÀ - L'obiettivo dell'UE di costituire uno spazio di libertà, sicurezza e giustizia dovrebbe essere raggiunto, tra l'altro, grazie alla definizione di una politica comune in materia di asilo e immigrazione, basata sulla solidarietà tra Stati membri.
A tal fine è stato istituito il Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (Asylum, Migration, and Integration Fund - AMIF) il quale mira a sostenere azioni volte a contribuire alla gestione efficiente dei flussi migratori e all'attuazione, rafforzamento e sviluppo di un approccio comune in materia di asilo e immigrazione.

Il Bando per azioni transnazionali 2019 finanzierà progetti focalizzati su una sola delle seguenti tematiche:

1. Promuovere l'integrazione delle persone bisognose di protezione attraverso programmi di sponsorizzazione privata 

2. Orientamento sociale dei cittadini di Paesi terzi appena arrivati attraverso il coinvolgimento delle comunità locali, comprese attività di mentoring e di volontariato

3. Integrazione sociale ed economica delle donne migranti 

4. Campagne di informazione e sensibilizzazione sui rischi della migrazione irregolare in determinati Paesi terzi e in Europa 

5. Sostegno alle vittime della tratta 

6. Protezione dei minori migranti 

7. Progetti transnazionali ad opera degli Stati membri per la formazione di esperti nel settore dell'asilo e dell'immigrazione.

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO - ll contributo UE per i progetti selezionati sarà così suddiviso:
- Tematica 1: 4.000.000 Euro

- Tematica 2: 4.000.000 Euro

- Tematica 3: 4.000.000 Euro

- Tematica 4: 4.850.000 Euro

- Tematica 5: 2.550.000 Euro

- Tematica 6: 1.700.000 Euro

- Tematica 7: 400.000 Euro.

Il Bando prevedo un co-finanziamento del 90% delle spese ammissibili.

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.