PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

  1. ANSA.it
  2. ANSA PNRR
  3. Sicilia
  4. Pnrr: progetto comune Sciacca per infrastrutture sociali

Pnrr: progetto comune Sciacca per infrastrutture sociali

Per assistenza anziani e profughi di guerra

Redazione ANSA PALERMO

(ANSA) - PALERMO, 20 MAG - E' stato presentato dalla giunta comunale di Sciacca (Agrigento) un nuovo progetto Pnrr missione 5 - servizi e infrastrutture sociali di comunità che prevede la progettazione e sviluppo di servizi di assistenza per soggetti anziani e profughi reduci dalle guerre basati sull'utilizzo di servizi digitali e nuove tecnologie.
    I servizi sviluppati favoriscono da un lato la permanenza nel proprio nucleo familiare dell'anziano che abbia perduto in parte o completamente l'autosufficienza e lo aiutano a mantenere la propria autonomia al fine di promuovere e facilitare le sue potenzialità e supportarlo nei suoi bisogni sanitari e socio‐relazionali e dall'altro favoriscono il difficile processo di integrazione dei profughi reduci delle guerre, dice il Comune.
    Il progetto -hanno detto il sindaco Francesca Valenti e l'assessore alle politiche sociali- Gisella Mondino - nasce nella logica di proporre l'adozione della soluzione digitale che in modo più appropriato risponde agli obiettivi dell'assistenza domiciliare.
    L'attività prevede la realizzazione e gestione in 36 mesi dei seguenti servizi: - Servizio infolife Servizio di geolocalizzazione e sicurezza per anziani con soccorso in tempo reale per sette giorni H 24; - RiMAC - ricetta medica a casa Servizio su piattaforma software WEB/ MOBILE che permette a tutti i residenti nei comuni di ricevere direttamente a casa i medicinali collegati alla ricetta medica emessa dal medico di famiglia.
    - Piattaforma software servizi sociali Servizio per la digitalizzazione di una Cartella Sociale su piattaforma CLOUD accessibile in modalità web integrata per la gestione dell'ADI e SAD (assistenza domiciliare e integrata) nonchè per l'erogazione dei flussi previsti dalla normativa vigente e per la gestione dei Servizi Sociali dell' Ente.
    - Soluzione di telemedicina e welfare di prossimità Piattaforma digitale web in modalità SaaS per l'acquisizione H24 dei parametri vitali su server dedicati, per il monitoraggio dei parametri fisiologici - Piattaforma software per l'integrazione dei rifugiati provenienti da paesi in guerra La Piattaforma software mette in contatto chi abbia la possibilità di fornire supporto ed assistenza con i rifugiati provenienti da paesi in guerra.
    - Piattaforma software per il supporto interlinguistico per i rifugiati e immigrati.
    La piattaforma software con applicazione lato back office per gli sportelli informativi dei Servizi Sociali e lato front -office per gli utenti stranieri, fornirà tramite device in dotazione, la possibilità di richiedere servizi ed informazioni nelle più diffuse lingue straniere con traduzione simultanea e con proprietà di traduzione. La durata del progetto è 3 anni e la spesa ammonta a 1.316.319,60 euro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: