PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

  1. ANSA.it
  2. ANSA PNRR
  3. Sardegna
  4. Seduta Consiglio regionale il 30 giugno con odg unitario

Seduta Consiglio regionale il 30 giugno con odg unitario

Aula al lavoro per un piano ad hoc per la Sardegna

Redazione ANSA CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 23 GIU - Il Consiglio regionale di nuovo operativo a oltre un mese dall'ultima seduta. Come deciso in conferenza dei capigruppo, l'Aula si riunirà giovedì 30 giugno alle 10.30. Primo punto all'ordine del giorno, la sostituzione di Antonello Peru, il consigliere di Udc-Sardegna al centro sospeso per effetto della legge Severino. Gli subentrerà il primo dei non eletti nella lista di Forza Italia (circoscrizione di Sassari), l'ex consigliere già sindaco di Alghero, Marco Tedde.
    I lavori proseguiranno con l'esame dell'ordine del giorno unitario che impegna il presidente della Regione a convocare gli stati generali della Sardegna per l'elaborazione di un piano complementare al Pnrr per l'Isola, "compensativo della mancata perequazione e dell'esclusione della Regione dalla ripartizione di una quota importante delle risorse del Pnrr e del piano nazionale complementare". Terzo punto all'odg, l'assestamento tecnico appena varato dalla Giunta che aggiorna il bilancio di previsione sulla base del rendiconto 2021 dove è certificato un avanzo di 78 milioni. Risorse che potranno sbloccate la omnibus 2 dopo l'ok dell'Aula.
    Quarto punto, l'esame della proroga dei contratti in materia sanitaria (con lo stanziamento di 20 milioni di euro) attivati per l'emergenza Covid. Questo ddl potrebbe essere arricchito con le norme per la regionalizzazione delle Usca e la proroga delle postazioni 118 attivate per la pandemia. A seguire, in programma la discussione di tre proposte di legge in materia di Protezione civile, autismo, cyber bullismo. Ancora, la modifica della legge regionale sugli aiuti all'associazione allevatori Aras con l'obiettivo di evitare l'impugnazione da parte del Governo. In conclusione, previste le nomine delle Autorità di garanzia (Garante per l'infanzia e l'adolescenza, garante per i detenuti, difensore civico). Si tratta di un ordine del giorno molto ricco che potrebbe richiedere due giornate di lavori del Consiglio.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: