PMI

  1. ANSA.it
  2. Pianeta Camere (di commercio)
  3. Arriva Transatlantica Festival, musica, wellness e gourmet

Arriva Transatlantica Festival, musica, wellness e gourmet

Firmato da Jazz:Re:Found e presentato in Camera Commercio Genova

(ANSA) - GENOVA, 27 LUG - Presentato stamani in Camera di Commercio a Genova il cartellone di Transatlantica Festival, il nuovo progetto ideato da Jazz:Re:Found in collaborazione con Kowalski, Mescite, Rete Contatto Genova e Riviera Gang. Il festival si terrà a Villa Serra di Comago dal 29 al 31 luglio.
    Dopo la presentazione del Festival con Nu Genea e Los Bitchos - entrambi in concerto sabato 30 luglio -, il cartellone offre musica che viaggia dall'altro capo del mondo, con sonorità del Sud America mischiandosi a latitudini elettroniche per poi tornare a Genova e al suo porto, simbolo di partenza e di arrivo della storia contemporanea: Calibro 35, Murubutu, Nu Genea, Los Bitchos, Mad Professor e Dj Ralf oltre a una ricchissima proposta di dj e selectors come Dj Falafel, Luca Bernascone, il live di Veezo & Kidd Mojo e i liguri Ma Nu!, Franco (Code War), Disco Amor, Vittorio Barabino, Giovanni Verrina, Pierka (Oversize), Capasoul e Flaco Scivola. Il nuovo festival Transatlantica si inserisce all'interno del concept Liguria Transatlantica, patrocinato da Camera di Commercio di Genova, Regione Liguria e Città Metropolitana, che vede in questo evento il primo di una serie di appuntamenti. Transatlantica offre la possibilità di pernottare nella Villa grazie a un servizio di glamping esclusivo, andato sold out in pochi giorni. Il sistema di accreditamento e dei servizi sarà gestito tramite bracciali collegati a Meccanismi, una piattaforma software in cloud per la progettazione e gestione cashless di eventi live, con punti di ricarica all'interno della manifestazione. Per contenere il consumo di plastica e la produzione di rifiuti è prevista la consegna con cauzione all'ingresso del bicchiere Eco Cup, il cui deposito potrà essere restituito a festival concluso.
    Il filo conduttore della manifestazione nasce dalle suggestioni transatlantiche delle Grandi Migrazioni di cui il porto di Genova è stato protagonista nel XIX secolo. Un filo che lega Genova al mondo nel racconto della banchina, del suo significato e delle grandi rotte transatlantiche che l'hanno toccata. Per il direttore artistico Denis Longhi "Transatlantica incarna i valori di Jazz:Re:Found Festival, in quanto nasce come spin-off del consolidato progetto piemontese e, con grande ambizione, vuole creare un nuovo brand culturale nel territorio ligure". L'obiettivo "è quello di collocare Transatlantica Festival nel prossimo ciclo triennale all'interno delle manifestazione di prestigio nazionale e internazionale, sviluppando un indotto importante per il territorio e offrendo servizi sia per la comunità locale che per stimolare l'afflusso extraregionale". Cardine dell'evento sarà la presenza delle eccellenze del territorio con i prodotti Genova Gourmet e Genova Gourmet Bartender, entrambi marchi della Camera di Commercio di Genova che promuovono la professionalità degli operatori del bere miscelato e la ricchezza produttiva del territorio ligure.
    Dall'area food con, tra le altre proposte di qualità, le trofie al pesto di Roberto Panizza, allo Zafferano dei Giovi, alla presenza dei prodotti targati Enoteca Regionale. Grazie al circuito Gourmet, infatti, verranno realizzate attività di degustazione e promozione del territorio e sarà possibile trovare drink dedicati: l'Americano a Savona, con il chinotto caratteristico del Ponente, e la Rosa Transatlantica, con lo sciroppo di rosa interprete della tradizione locale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie