PMI

Casa: confermato il trend positivo delle compravendite

Quasi a livelli pre-Covid il mercato del settore turistico

(ANSA) - PERUGIA, 14 SET - "In attesa dei dati inerenti al terzo trimestre 2021 possiamo sostanzialmente confermare il trend positivo dell'ultimo anno per quanto concerne il numero delle compravendite": Giovanni Belati, componente del Comitato di vigilanza e del Comitato per il listino della Borsa immobiliare umbra, ha tracciato il nuovo Report dedicato ai servizi offerti dalla Borsa immobiliare, con particolare riferimento ai prezzi registrati per le compravendite e locazioni.
    "Anche il mercato del settore turistico - ha sottolineato Belati - ha mostrato un discreto interesse e la nostra regione si sta allineando ai livelli pre-Covid".
    "L'andamento dei prezzi non ha subito sostanziali variazioni, ma - ha riportato Giovanni Belati, secondo quanto riferisce una nota della Camera di commercio dell'Umbria - si registrano comunque lievi incrementi sulle nuove costruzioni e soprattutto sulle ristrutturazioni, probabilmente dovuti alla partenza di cantieri incentrati sul restauro e valorizzazione del patrimonio esistente, grazie ai vari incentivi previsti quali Sismabonus e Superbonus. A incidere sono anche gli aumenti dei materiali generalmente impiegati in edilizia".
    Per quanto concerne il settore stime, gli organi di rappresentanza hanno espresso una "moderata soddisfazione" per il graduale aumento dell'utilizzo del servizio da parte dei privati e da parte delle pubbliche amministrazioni.
    "Per il prossimo autunno - ha annunciato - sono previste iniziative volte alla promozione del servizio stime, al fine di rendere lo stesso fruibile alle varie associazioni di professionisti". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie