Camere commercio:Reggio, iniziativa per i mercati francesi

Presidente:occasione per fare conoscere offerte agroalimentare

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 20 MAG - La Camera di commercio di Reggio Calabria ospita la prima tappa info-formativa dedicata al mercato agroalimentare francese e prevista dal progetto "Terra, Mare e Cibo degli Dei", che si inquadra nel "Programma attuativo per l'internazionalizzazione 2017/2018 - realizzazione di iniziative congiunte con il Sistema Camerale della Calabria", co-finanziato dalla Regione Calabria attraverso il Piano di Azione e Coesione (PAC) 2014/2020 Asse 3 "Competitività dei sistemi produttivi" (OT3) - obiettivo specifico 3.4" incremento del livello di internazionalizzazione dei Sistemi Produttivi".
    Lo rende noto un comunicato dell'ente.
    "Quest'anno la Camera di commercio - ha sostenuto il presidente Antonino Tramontana nell'intervento di saluto - ha voluto dare una spinta ulteriore al programma di incoming mission, facendo precedere le sessioni di incontri d'affari da azioni informative e formative finalizzate alla presentazione dei Paesi e dei mercati agroalimentari di riferimento e da azioni di assistenza diretta e personalizzata, per dare alle imprese che hanno la necessità di acquisire le competenze per orientarsi sui mercati esteri l'opportunità per qualificarsi e per massimizzare l'efficacia dei loro approcci commerciali". "Durante la mattinata, Antonella Donadio, segretario generale della Camera di commercio italiana per la Francia di Marsiglia, ha, infatti - riporta ancora il comunicato - approfondito con gli imprenditori che hanno aderito alla Manifestazione di interesse dello scorso marzo, le potenzialità di penetrazione dei prodotti agroalimentari reggini nel mercato francese, fornendo utili elementi sulle strategie da attuare per potersi presentare in maniera competitiva all'importante piazza commerciale rappresentata dalla Francia. A seguire si svolgeranno gli incontri di assistenza personalizzata, nel corso dei quali le imprese che ne hanno fatto richiesta, potranno essere preparate ad approcciarsi ai mercati di riferimento, in termini di caratteristiche dei prodotti e definizione dei migliori approcci commerciali".
    "La seconda tappa info-formativa - è detto ancora nel comunicato - si terrà il prossimo 28 maggio e sarà dedicata alla presentazione del mercato agroalimentare della Danimarca e, a seguire, agli incontri di assistenza personalizzata alle imprese. Le due giornate di presentazione paese sono propedeutiche alla sessione di incontri d'affari tra le 54 imprese reggine che hanno aderito alla manifestazione di interesse e i buyers esteri del settore agroalimentare, che si svolgeranno a giugno". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni