PMI

Ag.Entrate invia 191 mila avvisi su Iva

Per sanare mancata dichiarazione 90 giorni a decorrere da 28/2

(ANSA) - ROMA, 5 MAG - L'Agenzia delle Entrate sta inviando 191.221 mail agli indirizzi Pec di contribuenti che presentano eventuali anomalie nella dichiarazione Iva per consentirgli di controllarle e, se necessario, mettersi in regola. Una opportunità, spiega una nota, per chi non ha presentato la dichiarazione Iva per l'anno d'imposta 2016 o che l'ha presentata compilando solo in parte il quadro Va che così possono ancora rimediare e pagare sanzioni ridotte senza ricevere controlli. I contribuenti che hanno omesso di presentare la dichiarazione Iva possono regolarizzare la posizione presentando la dichiarazione entro 90 giorni che decorrono dal 28 febbraio 2017, con il versamento delle sanzioni in misura ridotta. I contribuenti che invece hanno compilato soltanto il quadro Va della dichiarazione Iva relativa al periodo d'imposta 2016 possono regolarizzare gli errori e le omissioni eventualmente commessi, beneficiando della riduzione delle sanzioni applicabili, tramite l'istituto del ravvedimento operoso.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie