PMI

Calo nuove partite Iva, a febbraio -4,8%

Mef, stabili gli 'under 35', lieve aumento per le donne

(ANSA) - ROMA, 10 APR - Diminuiscono le nuove aperture di partite Iva, che a febbraio hanno registrato un calo del 4,8% rispetto a febbraio 2016. Lo comunica il Mef.
    Sostanzialmente stabili, guardando le fasce di età, le nuove aperture da parte degli under 35, mentre mostra un lieve aumento la quota femminile (il 37,5% delle aperture di febbraio).
    Il commercio continua a registrare il maggior numero di aperture di partite Iva (20,6% del totale), seguito dalle attività professionali (16,4%) e dall'agricoltura (10,9%).
    Rispetto al mese di febbraio dello scorso anno, tra i settori principali si registra un incremento delle nuove aperture nel comparto della sanità (+7,4%), delle attività professionali (+7%) e dell'istruzione (+5,1%), mentre il commercio (-15,4%), alloggio e ristorazione (-9,4%) e i servizi alle imprese (-8,1%) registrano i cali di avviamenti più vistosi.
    Il 37,4% delle nuove aperture (18.490 soggetti) ha aderito al regime forfettario, con un aumento dell'1,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie