Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Autore false teste Modigliani, scherzo scambiato per arte

Autore false teste Modigliani, scherzo scambiato per arte

A Torino per congresso medico, Ferrucci a Flashback e Artissima

(ANSA) - TORINO, 07 NOV - "Era solo uno scherzo. Ancora oggi quella vicenda mi fa sorridere". Pier Francesco Ferrucci è uno degli autori delle false teste attribuite a Modigliani ritrovate nei fossi livornesi nel 1984. Una burla che ha ingannato tutti, critici d'arte e periti. Ferrucci, che allora aveva 19 anni, oggi è oncologo ed è a Torino per un congresso medico, ma non si è lasciato sfuggire l'occasione dell'Art Week perché comunque "al di là di quella burla l'arte è una passione". A Flashback - la fiera dove pittura, scultura e arti decorative di tutti i tempi convivono sullo stesso orizzonte temporale - Ferrucci incontra Vittorio Sgarbi che ha deciso di esporre le false teste di Modigliani al Mart di Rovereto nella mostra in corso dedicata al Falso nell'arte.
    "Ho ritrovato qui a Flashback amici come Enrico Bertelli e Alessandro Bulgini, un collegamento con il mio percorso personale. Andrò anche ad Artissima e alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Mi piace questo clima che si respira a Torino, riporta il contatto fra l'arte e le persone in una città che ha una storia così antica. E' giusto il layout di Flashback, tutta l'arte è contemporanea, quella più antica come quella di oggi".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie