Piemonte

Trasporti: Punch, nascerà a Torino il motore a idrogeno

Progettato nell'ex centro Gm, sarà pronto nel 2025

(ANSA) - TORINO, 30 SET - Il gruppo belga Punch punta con decisione sull'innovazione e sulle nuove tecnologie per la mobilità come l'idrogeno. Il motore a idrogeno, sviluppato a Torino nell'ex centro engineering di General Motors, potrà essere messo in produzione nel 2025. Per il suo sviluppo l'investimento ammonta a circa 40 milioni di euro. Lo hanno annunciato Guido Dumarey, presidente e fondatore del gruppo belga e Pierpaolo Antonioli, chief technology officer, che hanno presentato - durante il Punch Technology Day - i nuovi progetti del gruppo, tra i quali un prototipo di pick up e un'imbarcazione, entrambi con motopropulsione a idrogeno.
    "L'obiettivo - hanno spiegato - è soddisfare le moderne esigenze di mobilità collettiva, individuale e commerciale grazie a soluzioni a zero impatto ambientale". Tra le novità la joint venture con Magneti Marelli per produrre assali elettrici e sistemi elettrici di propulsione per auto elettriche e ibride. "Non basta parlare di tecnologie, ma sono necessarie le normative che sostengano la transizione. Ognuno deve fare la sua parte", ha detto Antonioli che domani riceverà il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie