Piemonte

Cirio posta foto figlia vaccinata,no vax 'giù mani da bimbi'

Governatore criticato sui social per post a favore dei vaccini

(ANSA) - TORINO, 23 SET - "E con la piccola Carolina, anche la famiglia Cirio è vaccinata al completo. Capisco bene i dubbi e le paure di un genitore. Ma la preoccupazione più grande di ogni mamma e di ogni papà è quella di proteggere. E il vaccino è uno scudo che ci aiuta a difendere le persone che amiamo di più nella vita". Con queste parole, a corredo di un'immagine che lo ritrae insieme alla figlia più piccola al momento della vaccinazione, il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, torna a riaffermare l'importanza della campagna vaccinale contro il Covid.
    Inevitabili, così come era successo per il post della sindaca di Torino Chiara Appendino che invitava le mamme in attesa a vaccinarsi per proteggere anche i nascituri, i commenti che criticano la scelta. Accanto a chi lo ringrazia per l'esempio e fa i complimenti anche alla figlia, sono numerosi gli utenti Facebook che scrivono frasi come "i bambini non si toccano" o arrivano addirittura a mettere in dubbio la veridicità della fotografia e dell'avvenuta vaccinazione.
    "La paura si vince con la fiducia - afferma Cirio nel post -. Quella nella scienza, una risorsa straordinaria che donne e uomini illuminati e tenaci alimentano ogni giorno. Per il bene di tutti noi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie