Vaccini: attivato laboratorio mobile per over 80 nel Cuneese

Icardi, Piemonte si attrezza per essere sempre più performante

(ANSA) - CUNEO, 06 MAR - Il Piemonte è la "terza regione, a livello nazionale, per velocità di inoculazione" dei vaccini anti Covid. Lo ribadisce l'assessore regionale alla Sanità, Luigi Genesio Icardi, oggi a Lagnasco, nel Cuneese, dove è stato attivato il laboratorio mobile per le vaccinazioni degli over 80.
    "Oggi a Lagnasco saranno vaccinati 90 ultraottantenni, e nel pomeriggio 84 a Scarnafigi: si tratta della quasi totalità degli anziani dei due Paesi. Un ottimo risultato", osserva Icardi, secondo cui la Regione Piemonte si sta attrezzando "per cercare di essere sempre più performante - aggiunge - A marzo è previsto l'arrivo di 531 mila dosi, il che ci permetterà di effettuare circa 20 mila vaccini al giorno. Devo aggiungere che al problema della fornitura dei vaccini si aggiunge quello del personale sanitario atteso: ne è arrivato il 10 per cento di quello previsto dal piano Arcuri. Stiamo facendo tutto con le nostre forze. Oggi plaudiamo al nuovo accordo per l'ausilio degli specializzandi che permetterà di avere maggior forza". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie