A Superga nuova gigantografia Grande Torino

Sostituita immagine di Valentino Mazzala e compagni

(ANSA) - TORINO, 23 SET - Di fianco alla lapide del Grande Torino ci sarà una nuova gigantografia. Questa mattina l'enorme fotografia che ritraeva Mazzola e compagni, morti a Superga il 4 maggio del 1949, è stata sostituita.
    L'iniziativa è stata promossa dall'associazione ToroMio, in collaborazione con il Circolo Soci Torino FC 1906.
    All'evento erano presenti la sindaca di Torino, Chiara Appendino, e il direttore generale granata Antonio Comi, oltre a diversi giocatori del passato come Renato Zaccarelli, Angelo Cereser e Claudio Sala, capitano dell'ultimo scudetto granata che ha letto i nomi dei 31 caduti nella tragedia aerea. Il presidente del Museo granata, Domenica Beccaria, ha suonato la mitica trombetta di Oreste Bolmida. "Il Grande Torino è patrimonio della città e fa parte del nostro presente, del passato e del futuro. Ci impegniamo e ci impegneremo per mantenere viva la sua memoria", le parole della sindaca Appendino. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie